mercoledì 23 settembre 2009

Venerdì la 1°

Convocata per venerdì la commissione PP1, che pare aver creato tra gli addetti ai lavori un po' di scompiglio ... (per quanto riguarda gli elettori, credo che neppure i leghisti più convinti gioiscano all'idea di un ventenne pluribocciato e -soprattutto - pluripagato...)

12 commenti:

Geremia ha detto...

Sfruculiare la Lega sulla "Trota" è come dire ad un malato di cancro che il suo problema sono i calli

riccardos ha detto...

ah! tana! ma che giornale è che definisce "discutibile" il gioco della trota dove si sparava sui barconi????

non te se po' lascia' sola che vai coi leghisti o so i leghisti che vanno con te ?... non sanno a cosa vanno incontro!

:)

Anonimo ha detto...

ambizione porta della corruzione

Anonimo ha detto...

Un certo grand'uomo diceva: non importa che il gatto sia bianco o nero, purché prenda il topo. Ciò vuol dire che, specialmente nell'ambito di enti locali, è sciocco stare ad etichettare la gente: se una persona è capace e competente, gli va dato il giusto merito, ed è un vantaggio per tutta la cittadinanza affidargli un ruolo importante, chiunque sia il mallevadore. E la persona designata ha il dovere di accettare l'invito.

Anonimo ha detto...

questo PP1 sarà la barzelletta su cui crolleranno molti duri e puri (finti) e molti buldozzer diesel...
chi è causa del suo mal pianga se stesso!!!!!
firmato: CASSANDRA

Anonimo ha detto...

E adesso che sei presidente della commissione PP1, a quando l'albergo a 5 Stelle nel centro di
Giussano?
Per coerenza elettorale verso i "tuoi" elettori, "rispetterai" quello che la lista Io Rispetto Giussano proponeva in capagna elettorale?
Strano perchè per quasi 10 anni andava bene anche per tè l'idea del progetto PP1 modello Botta (approvato il consiglio, in maggioranza ecc.ecc..), ora per coerenza "personale" come lo proporrai ad una nuova maggioranza che in questo momento ti sostiene e che non ne vuole più sapere?

Anonimo ha detto...

A breve una Via Garibaldi stile Cinisello Balsamo....


Giussano come Lissone....

La gara con i peggiori esempi di scempio del territorio è iniziata.

Parola d'ordine costruire..

Anonimo ha detto...

...tra poco rimpiangeremo botta ...spudoratamente vediamo emergere dal fondo dello stagno ogni ben di dio che fertilizza la terra...
qualcuno li raccoglie in fila e ne fà una commissione...
Dio ci salvi dalla Beacco e dal Nespoli...

Anonimo ha detto...

...ma il Nespoli non è l'autore di quel ehm...."discutibile" intervento in via cavera, proprio sotto gli occhi della sede dei leghisti duri e puri che blaterano di territorio e tradizioni?
...vuoi vedere che forse dopo aver visto le sue prodezze in modo ravvicinato lo hanno eletto a consulente per il PP1?
abbiamo dei geni... quel che ci meritiamo...
rimpiangeremo cinisello...

Anonimo ha detto...

La Beacco la proporrei come parlamentare a Roma, ha superato di gran lunga tutti nel duro percorso di trasformismo politico...ora gli manca solo di cambiare sesso per farsi beccare ad un festino a palazzo grazioli con una escort...e se riesce anche in quello..direttamente al soglio pontificale dove la si eleggerà dopo che è ritornata donna e ineggia a allah....

emanuela ha detto...

.... mmm. in arrivo un ottobre caldo...

A Roma al Parlamento? No grazie, ci ho già provato e la cosa non mi ha portato un granchè fortuna.

L'idea di un papato, certo, non mi spiacerebbe.

Ma meglio aspettare un papa donna piuttosto che cambiare sesso, per almeno tre ragioni.

Intanto sono troppo vecchia per un cambio così radicale, ci ho messo oltre trent'anni per abituarmi a me stessa non credo, quindi, di avere nè la voglia nè la pazienza di abituarmi ad altro ; in secondo luogo, dovrei cambiare il mio guardaroba (e in tempi di crisi la cosa mi pare alquanto complicata) e soprattutto dovrei mutare le mie preferenze sessuali, cosa che vedo alquanto improbabile (nulla contro il gentil sesso, ma preferisco
di gran lunga gli uomini).

Trasformismo rispetto a che?
Non mi pare, in questi mesi di aver sostenuto cose diverse o assunto comportamenti così distanti da quelli che avevo quando ero presidente del Consiglio in Giussano democratica...

E poi suvvia, dovreste compiangere
ipoveri leghisti..che come notava Riccardo, non sanno a cosa vanno incontro...


Quanto al PP1, è una bella sfida... e si sa che le sfide mi sono sempre piaciute.
Se poi sarà un flop, vabbè...sarà l'ennesimo sul pp1 e mi assumerò- come sempre- le mie responsabilità...

La commissione è vivace e con voglia di fare...
Mi paiono due buoni presupposti per iniziare a lavorare.


Quanto al progetto Botta, basti qui ricordare, che è fallito per il semplice fatto che i costi del progetto sono lievitati sfuggendo ad ogni controllo.

Anonimo ha detto...

Certo che se queste sono le tue considerazioni, la commissione PP1 incomincia proprio male, con la persona sbagliata nel posto sbagliato!!
Si savi chi può!