martedì 25 maggio 2010

Piani di Governo del Territorio e Programmi integrati di intervento ...

nella bufera...
Il Tar Lombardia, con una recentissima sentenza, ha bocciato - perchè in contrasto con la normativa comunitaria, nazionale e regionale di riferimento - la delibera di Giunta Regionale del Celeste Formigoni che disciplina le modalità per effettuare la Valutazione Ambientale Strategica - VAS .(La procedura di "analisi" delle conseguenze ambientali dei piani, che deve necessariamente accompagnare l'elaborazione degli strumenti urbanistici.. ..piani di governo del territorio e PII in variante ai piani regolatori)
La sentenza che - stende un'ombra di illegittimità su tutte le VAS ed i piani urbanistici ad esse collegati - ha gettato nel panico non pochi comuni che con gli introiti degli oneri di urbanizzazione pensavano di pagare bollette ed investimenti...
Chissà se qualcuno sotto il Pirellone si sta dando da fare..per trovare al problema....una soluzione....

2 commenti:

Luca ha detto...

Vuoi dire che disciplina le modalità attraverso le quali i comuni riescono ad escludere il VAS? E' una pratica piuttosto ricorrente, se così fosse sarebbe un bell'impiccio per parecchi comuni...

emanuela ha detto...

yes...
ecco la delibera "incriminata".. http://www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas/doc/normative/leggi_regionali/dgr_6420.pdf